Società

Global Selection SGR SpA



Global Selection SGR SpA è una società di gestione del risparmio facente parte del Gruppo Banca del Ceresio, attraverso Ceresio SIM.

La Società è autorizzata alla prestazione dell’attività di gestione collettiva del risparmio, essendo iscritta con n. 51 all’albo delle SGR ex art. 35 TUF - sezione gestori di FIA tenuto dalla Banca d’Italia.

Attiva dal 2003, la SGR gestisce:

  • Fondo di Investimento Alternativo (FIA) di diritto italiano “Global Managers Selection Fund”
  • Fondo di Investimento Alternativo (FIA) di diritto italiano “China Managers Selection Fund”

La Global Selection SGR è anche la Management Company di Selection Holdings S.A., SICAV-FIAR, un umbrella fund con tre comparti, Atlantic Selection, Pacific Selection and China Selection la cui gestione è stata affidata in delega a Belgrave Capital Management Ltd., società del Gruppo Banca del Ceresio.

Senior Management


Nato nel 1957, cittadino italiano, è Presidente della Ceresio SIM  e della Global Selection SGR nonché membro del Consiglio di Amministrazione in altre società del Gruppo. Laureato in Economia e Commercio presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS) di Roma (1981), Maurizio Solaro del Borgo ha lavorato per la divisione corporate finance di un importante istituto bancario. Tra il 1988 ed il 2003 ha lavorato in Banca del Ceresio.


Nato nel 1960, cittadino svizzero e italiano, è membro del Consiglio di Amministrazione dal 2010. Laureato in economia politica all’Università Bocconi è stato membro di direzione e presidente del Consiglio di Direzione della Banca del Ceresio fino al 2010. Attualmente ricopre la carica di membro del Consiglio di Amministrazione in Belgrave Capital Management, Ceresio SIM e in Global Selection SGR ed è membro del comitato investimenti dei fondi multi-manager del Gruppo. Ricopre inoltre diversi altri incarichi quale membro del Consiglio di Amministrazione, Trustee e di consulenza presso società private, università, fondi e fondazioni. Scrive saltuariamente di finanza su testate primarie.


Giacomo Foglia ha conseguito la laurea in legge all'Università Statale di Milano (1988) ed è socio dell’AIAF, l’Associazione italiana degli analisti finanziari. È entrato in Banca del Ceresio nel 1991 dopo una serie di esperienze professionali presso varie banche a New York. Siede nel consiglio di amministrazione di alcune sussidiarie del Gruppo e di Haussmann General Partner S.a.r.l.


Cittadino italiano, é Amministratore Delegato e CIO di Belgrave Capital Management. E’ membro dei comitati investimenti dei fondi multi-manager del Gruppo, consigliere di Global Selection Advisors, di Global Selection SGR e dei Selection Funds a Lussemburgo. Detiene un BA in economia ottenuto presso la Brown University (1982) e un MBA in finanza della Stern School of Business, New York University (1987). Dal 1984 al 1994 lavora tra New York e Londra ricoprendo varie cariche con Bankers Trust Company. Nel 1995 fonda Belgrave Capital Management.


Nato nel 1969, cittadino svizzero e italiano, é membro esecutivo del Consiglio di Amministrazione di Belgrave Capital Management dal 2014. Laureato in economia all' Università Bocconi di Milano ed é socio dell' AIAF (associazione italiana degli analisti finanziari). Prima di entrare in Belgrave Capital Management, era Direttore e membro della Direzione Generale di Banca del Ceresio. Entra in Banca del Ceresio nel 2000 dopo un' esperienza di cinque anni presso una società di asset management a Londra dove ricopre l' incarico di Direttore del Private Investment Management. Siede anche nel Consiglio di Amministrazione di società attive nei media e nel business di componenti di automazione.


Nato nel 1967, cittadino italiano, è Direttore Generale in Global Selection SGR e Direttore Commerciale in Ceresio SIM. Si laurea in Economia e Commercio nel 1993 presso l' Università di Parma. Filippo Calda vanta nella sua carriera diverse esperienze nel settore dell' asset management in Italia e all' estero presso importanti istituti finanziari internazionali, ricoprendo varie funzioni dirigenziali.


Nominato Direttore Generale di Ceresio SIM nel luglio 2021.

Loris Vallone ha oltre 20 anni di esperienza nel settore del private banking e investment management.

Prima di raggiungere Ceresio, Loris Vallone è stato responsabile di diverse iniziative strategiche nel contesto del gruppo Julius Baer a Zurigo, Lugano, Milano e Londra. Recentemente ha ricoperto I ruoli di Direttore Generale presso Kairos a Milano (2020-2021), Head of Portfolio Management International nella divisione Investment Management a Zurigo (2018-2019) e Head of Product and Services presso l’ufficio di Julius Baer a Londra (2017-2018).

Dal 2002 al 2011, Loris Vallone ha lavorato presso Credit Suisse, dove ha acquisito una notevole esperienza nelle aree della consulenza e asset management.

Loris Vallone ha conseguito la laurea in Economia Aziendale presso l’università di Linz, Austria, con una specializzazione in Informatica ed Organizzazione.



prodotti

Global Managers Selection Fund – Fondo Feeder di Selection Holdings – Atlantic Selection

Fondo di Investimento Alternativo (FIA) di diritto italiano che mira ad ottenere un rendimento assoluto in Euro nel medio-lungo periodo attraverso l’investimento prevalente in parti del rispettivo comparto del Fondo Master.

 Il Fondo Feeder investe almeno l’85% dei propri attivi nelle azioni del comparto Selection Holding – Atlantic Selection della Società di Investimento a Capitale Variabile di diritto lussemburghese costituita nella forma di fondo investimento riservato denominata Selection Holdings SICAV FIAR.

Selection Holding – Atlantic Selection è un comparto della Sicav di diritto lussemburghese Selection Holdings SICAV FIAR che si prefigge di generare rendimenti nel lungo periodo, attraverso l’investimento in altri OICR.  In particolare, il comparto Selection Holding – Atlantic Selection ha come obiettivo l’investimento con gestori di particolare talento selezionati tra coloro che si caratterizzano per una gestione attiva volta al raggiungimento di un rendimento assoluto, e che operano prevalentemente nell’ambito dei mercati mobiliari globali. L’obiettivo di investimento è perseguito attraverso la selezione, il monitoraggio e l’allocazione diversificata geograficamente a tali gestori attraverso investimenti in quote di OICR da loro gestiti.

 

China Managers Selection Fund - Fondo Feeder di Selection Holdings – China Selection

Fondo di Investimento Alternativo (FIA) di diritto italiano che mira ad ottenere un rendimento assoluto in Euro nel medio-lungo periodo attraverso l’investimento prevalente in parti del rispettivo comparto del Fondo Master.

 Il Fondo Feeder investe almeno l’85% dei propri attivi nelle azioni del comparto Selection Holding – China Selection della Società di Investimento a Capitale Variabile di diritto lussemburghese costituita nella forma di fondo investimento riservato denominata Selection Holdings SICAV FIAR.

Selection Holding – China Selection è un comparto della Sicav di diritto lussemburghese Selection Holdings SICAV FIAR che si prefigge di generare rendimenti nel lungo periodo, attraverso l’investimento in altri OICR.  In particolare, il comparto Selection Holding – China Selection ha come obiettivo l’investimento in OICR gestori di particolare talento selezionati tra coloro che si caratterizzano per una gestione attiva volta al raggiungimento di un rendimento assoluto, e che operano nei mercati della Grande Cina (i.e. Cina, Hong Kong e Taiwan) o con una politica di investimento globale ma basati in tali paesi.

 

GESTIONE CONFERITA IN DELEGA

La gestione dei seguenti prodotti, di cui Global Selection SGR è la Management Company, è stata conferita in delega a Belgrave Capital Management Ltd, società del Gruppo Banca del Ceresio:

SELECTION HOLDINGS S.A., SICAV-FIAR

Il FIA è un OICR aperto mobiliare multi-comparto riservato ad investitori professionali, costituito nella forma di società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese, ai sensi della Legge lussemburghese del 23 luglio 2016 sui RAIF, con sede legale in Rue de la Poste 20, L-2346 Lussemburgo.

La struttura del FIA UE contempla allo stato i seguenti comparti:

•          Selection Holdings – Atlantic Selection;

•          Selection Holdings – Pacific Selection;

•          Selection Holdings – China Selection.

Tutti i comparti perseguono una politica di investimento che si prefigge di generare rendimenti nel lungo periodo, attraverso l’investimento principale in altri OICR.

In particolare, il comparto Selection Holdings – Atlantic Selection ha come obiettivo l’investimento in OICR di gestori di particolare talento selezionati tra coloro che si caratterizzano per una gestione attiva volta al raggiungimento di un rendimento assoluto, e che operano prevalentemente nell’ambito dei mercati mobiliari globali. L’obiettivo di investimento è perseguito attraverso la selezione, il monitoraggio e l’allocazione diversificata geograficamente a tali gestori attraverso investimenti in quote di OICR da loro gestiti.

Il comparto Selection Holdings – Pacific Selection ha come obiettivo l’investimento in OICR di gestori di particolare talento selezionati tra coloro che si caratterizzano per una gestione attiva volta al raggiungimento di un rendimento assoluto, e che investono in Asia o con una politica di investimento globale ma sono basati in Asia.

Il comparto Selection Holdings – China Selection ha come obiettivo l’investimento in OICR gestori di particolare talento selezionati tra coloro che si caratterizzano per una gestione attiva volta al raggiungimento di un rendimento assoluto, e che operano nei mercati della Grande Cina (i.e. Cina, Hong Kong e Taiwan) o con una politica di investimento globale ma basati in tali paesi.

 

Per maggiori informazioni visitare il sito dedicato https://www.selectionfunds.com

 

NAV al 30.09.2021

Descrizione ISIN TKR Bloomerg Valore Quota
Global Managers Selection Fund (classe A) IT0003407100 GMSFUND IM Equity 1.150.225,296 €
Global Managers Selection Fund (classe I) IT0004399579 GMSFUND IM Equity 862.979,596 €
Global Managers Selection Fund (classe D) IT0004953722 GMSFUND IM Equity 813.794,524 €
China Managers Selection Fund (classe A) IT0004268295 GSASMSA IM Equity 659.786,751 €
China Managers Selection Fund (classe I) IT0004399678 GSASMSA IM Equity 819.467,434 €
China Managers Selection Fund (classe D) IT0004953755 GSASMSA IM Equity 433.141,267 €

Il NAV dei comparti:

Selection Holdings - Atlantic Selection;
Selection Holdings - Pacific Selection;
Selection Holdings - China Selection.

è disponibile al seguente indirizzo NAVs (selectionfunds.com)

Contatti

Global Selection SGR SpA
Via Tamburini, 13
20123 Milano (MI), Italia

Tel.: +39 02 3037 7301
Fax: +39 02 3037 7349
[email protected]